Prima disputa classica

Due squadre di studenti delle scuole superiori del Piemonte devono convincere i giudici della validitĂ  delle loro ragioni, cercando ciascuna di far trionfare la propria veritĂ .

La mozione della prima semifinale è: “«Inferretque deos Latio, genus unde Latinum» (Virgilio, Eneide, I.6): siamo i figli di Enea, e dunque dell’Oriente”.

lezione introduttiva:
Omero, Odissea
Una nuova traduzione porta l’epica omerica nel terzo millennio

con Daniele Ventre // docente di Lingue classiche
a partire dal libro Ponte alle Grazie
Il ritmo cadenzato dell’epica accompagna i viaggi odisseici fra il mondo umano e quello di fiabe e mostri, scandisce il tempo dei ritorni degli eroi, intesse le trame che fanno dell’Odissea l’ultimo poema epico dell’Oriente mediterraneo, la prima delle grandi narrazioni dell’Occidente.

 

🤼 Torneo di disputa classica è un progetto a cura di Elisabetta Berardi, Marcella Gugliemo, Massimo Manca – Università di Torino | in collaborazione con Accademia delle Scienze, Dibattito e cittadinanza – Rete del Piemonte, Ufficio Scolastico Regionale del Piemonte | con il patrocinio di Dipartimento di Studi Umanistici Università di Torino | partner Reale Mutua | con il sostegno di e-REAL by LOGOSNET | I vincitori riceveranno in premio un corso di scrittura presso la Scuola Holden e un corso di public speaking in ambiente e-REAL.


đź“Śingresso gratuito con prenotazione obbligatoria compilando questo form
✏️ info su modalità ingressi qui