Seconda disputa classica

Due squadre di studenti delle scuole superiori del Piemonte devono convincere i giudici della validitĂ  delle loro ragioni, cercando ciascuna di far trionfare la propria veritĂ .
L’argomento della seconda semifinale è:
Noi siamo operosi per avere tempo da dedicare alla contemplazione (Aristotele, Etica nicomachea, 10, 7, 1177 b): la vita vera è quella che si svolge al di fuori del lavoro.

lezione introduttiva:
Il mito di Atene
con Giorgio Ieranò // grecista
a partire da Atene. Il racconto di una cittĂ  (Einaudi)
«La scuola della Grecia»: così Pericle definiva la città di Atene. Ma cosa insegnava davvero Atene agli altri greci? E cosa può insegnarci ancora la vicenda di questa città, così celebrata come polis perfetta? Sotto il velo dell’idealizzazione la sua storia continua attraverso i millenni e ci guida fino alle contraddizioni del nostro presente.

 

🤼 Torneo di disputa classica è un progetto a cura di Elisabetta Berardi, Marcella Gugliemo, Massimo Manca – Università di Torino | in collaborazione con Accademia delle Scienze, Dibattito e cittadinanza – Rete del Piemonte, Ufficio Scolastico Regionale del Piemonte | con il patrocinio di Dipartimento di Studi Umanistici Università di Torino | partner Reale Mutua | con il sostegno di e-REAL by LOGOSNET | Tutti i partecipanti riceveranno in premio un corso di scrittura presso la Scuola Holden.


đź“Śingresso gratuito con prenotazione obbligatoria compilando questo form
✏️ info su modalità ingressi qui


Per continuare a offrirti cultura
tutti i giorni, per tutt*,
abbiamo bisogno anche di te.
Dona al Circolo dei lettori!