Home » Programma » Greek to me. L’universo mitologico femminile

Greek to me. L’universo mitologico femminile

Dalla glaucopide Athena in poi

lectio di Mary Norris, Comma Queen del New Yorker

Gloriosa dea dagli occhi chiari come la civetta, Omero descrive Athena come ingegnosa dal cuore flessibile, vergine casta, intrepida signora dell’acropoli.
Indipendente, la Pallade Athena, nata già adulta dalla testa di Zeus, sfodera l’esercizio del pensiero e, da sola, decide e agisce. Dea amata e temuta, protagonista assoluta della mitologia greca, è una delle prime rappresentazioni del femminismo occidentale.
La Comma Queen del New Yorker parte proprio da lei per guidarci in un viaggio nel mito antico alla ricerca di figure che possano insegnarci qualcosa sul presente.
null